Mettiti in Contatto





 

Benvenuta La Lenticchia

Mai e poi mai questo progetto sarebbe diventato realtà senza l’aiuto di così tante persone e realtà che condividono con noi gli stessi ideali e principi. Un enorme benvenuto allora all’Agriturismo “La Lenticchia” di Magliano, ridente località immersa nel verde delle colline romagnole a pochi passi da Forlì.

 

Grazie di cuore, Filippo e Claudia, per la vostra disponibilità, gentilezza e collaborazione. Il vostro supporto è fondamentale per la riuscita di questo progetto cinematografico e noi ve ne siamo profondamente grati. Seppure da due punti di vista solo apparentemente differenti perseguiamo lo stesso fine: lavorare giorno dopo giorno per un mondo migliore.

 

Grazie per quello che fate per l’ambiente, per un utilizzo del nostro territorio più giusto e consapevole e per il vostro contagioso entusiasmo. Questo film è anche merito vostro!

 

E voi che ne dite di conoscere da vicino l’Agriturismo “La Lenticchia”?

La Lenticchia Agriturismo e Società Agricola si estende per la maggior parte nella pianura di Magliano (Forlì) sui terreni che appartengono alla famiglia Foschi dalla metà del 1800. Per oltre un secolo la tenuta fu gestita a mezzadria, ma negli anni 1950/60 le entrate per la vendita del bestiame e prodotti agricoli riuscivano difficilmente a coprire i costi.

 

Nonostante ciò la famiglia Foschi è sempre stata contraria all’utilizzo di diserbanti, concimi e trattamenti chimici e “tutte quelle porcherie che si usano oggi” e preferiva produrre meno ma ingrassare la terra solo col letame delle  bestie. Questa gestione e la creazione nel 1984 dell’Oasi Faunistica di Magliano, promossa nel 1995 a Sito di Importanza Comunitaria, ha portato ad un aumento notevolissimo della biodiversità delle specie di uccelli presenti nella zona.

 

In questa oasi di storia e natura, nel 2011 arriva Filippo: cuoco vegano e aspirante contadino. Comincia a fare esperienza su questi terreni alle dipendenze dell’Azienda Agricola di Foschi coltivando il suo primo campo di ceci. Da allora, anno dopo anno, le produzioni aumentano in quantità e varietà: ceci, lenticchie, borlotti,  grano antico Senatore Cappelli e Gentil Rosso, farro Dicocco e, dulcis in fundo, soia no ogm per gli amici della gastronomia RaVegan. Tutte le produzioni vengono vendute direttamente a Gruppi di Acquisto Solidali della regione, ristoranti e negozi tipici del territorio.

 

Nel frattempo, in collaborazione con enti del territorio, Filippo porta avanti progetti didattici e sociali legati all’agricoltura. Nel luglio 2016 Filippo e Claudia, conosciuta negli INGASATI, aprono la Società Agricola La Lenticchia, che si occuperà di Agricoltura Biologica e di un Agriturismo con camere per ospitalità rurale.

Visita il Sito dell'Agriturismo ``La Lenticchia``